#Neve, pronto il #Piano del Comune

66 i mezzi che entreranno in funzione in caso di emergenza 

–Comunicato stampa n.331 dell’11/12/2015
  Il Comune di Carpi ha approntato un Piano biennale per non farsi trovare impreparato in caso di precipitazioni nevose: il Piano neve 2016-17 prevede interventi immediati per evitare gravi disagi alla popolazione, garantire i servizi essenziali e condizioni di sicurezza sulle strade, anche tramite la salatura delle stesse. Presso il Servizio Manutenzione Strade in via Molise verrà istituito in caso di attivazione del Piano il Centro Operativo che coordinerà 24 ore su 24 le attività e fungerà da punto di informazione ai cittadini. Ogni macchina operatrice (sia essa di proprietà comunale o di privati) sarà dotata di GPS per permettere al Centro di verificare in ogni momento il lavoro di pulizia delle strade.
I mezzi impiegati saranno da quest’anno 66, 11 in più rispetto al Piano neve 2014-15, in modo da garantire un migliore servizio di pulizia e salatura anche sulle strade secondarie: sono 28 le zone in cui è stata suddivisa la rete stradale carpigiana (che si estende per circa 487 chilometri) per le operazioni di sgombero da neve e ghiaccio. Il Piano infine prevede che in caso di emergenza i mezzi debbano entrare in azione entro 30 minuti dalla chiamata.
L’importo previsto in Bilancio per l’anno 2016 sotto la voce Piano neve è di 240.000 euro: questo importo comprende sia la quota fissa per la reperibilità e il fermo macchina sia la quota variabile per eventuali nevicate.
“Per fare in modo che il Piano funzioni al meglio è poi importante il ruolo che deve svolgere il singolo cittadino, che deve rimanere informato, seguendo le notizie diramate dalle autorità, sapendo che gli interventi di sgombero seguono delle priorità; va poi ricordato che ognuno – spiega l’assessore all’Ambiente e alla Protezione Civile Simone Tosi – deve procedere allo sgombero della neve sui marciapiedi di pertinenza. La scelta di potenziare con 11 mezzi in più il numero delle macchine operatrici che saranno impiegate in caso di neve è infine una decisione motivata dall’obiettivo che ci siamo dati di migliorare il servizio”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...