Una casa carpigiana per la palla ovale

Domenica 29 novembre l’inaugurazione del campo di rugby –Comunicato stampa n.314 del 26/11/2015

  Da qualche giorno Carpi ha un campo di rugby, all’interno della Pista di atletica di via Nuova Ponente. L’inaugurazione ufficiale è fissata per domenica 29 novembre alle ore 9, alla presenza delle autorità civili e sportive, oltre che di giocatori, tecnici e staff del Rugby Carpi ASD e della Società Ginnastica La Patria 1879 ASD, che gestisce la pista intitolata a Dorando Pietri. L’amministrazione comunale di Carpi, proprietaria dell’impianto, ha investito circa 11 mila euro per realizzare il nuovo campo mentre i lavori di manutenzione straordinaria della Pista di atletica cittadina, inaugurata nel 1997, sono costati 121.750 euro + Iva e sono serviti a sistemare il manto della pista in granuli di gomma naturale vulcanizzata.

Di seguito alcune informazioni sulla società Rugby Carpi ASD fornite dalla stessa

Le attività di rugby a Carpi sono iniziate nel 2009, sotto l’egida del Modena Rugby 1965. Nel 2012 è stata fondata l’Associazione sportiva dilettantistica Rugby Carpi. Le prime attività iniziate sono state quelle del minirugby (per bambini dai 4 agli 11 anni), poi dalla stagione 2012/2013 è iniziata ufficialmente l’attività seniores. Prima con la partecipazione ad un campionato amatoriale Uisp, poi con l’iscrizione in serie C2 (stagione 2014/2015) dove tuttora il Rugby Carpi milita. Ogni anno si è verificato un incremento dei praticanti e dei tesserati, oggi sono circa 120. Da quest’anno sono attive anche le categorie under 14 e under 16 femminile ( quest’ultima in unione con il Rugby Forlì 1979).
Continua poi la collaborazione con Modena Rugby 1965 per la categoria maschile under 16. 
Carpi sta diventando un punto di approdo per ragazzi e adulti che amano questo sport e provengono da tanti comuni vicini. La società si è rinforzata in questi anni e oltre ai 6 dirigenti componenti il consiglio direttivo hanno fatto ingresso diversi nuovi soci. Gli allenatori sulle diverse categorie sono 9 (di cui 3 dotati del primo livello Fir – Federazione Italiana Rugby), gli accompagnatori 18, gli atleti delle categorie giovanili circa 60 e quelli della categoria seniores oltre 40. 

Il Rugby Carpi si occupa poi di diffondere i valori del rugby con il Progetto scuola nelle primarie, secondarie di primo e secondo grado nei comuni di Carpi, Novi di Modena e Soliera e di sostenere iniziative benefiche sul territorio o di valore sociale. Nel 2014, ad esempio, i giocatori della prima squadra si sono resi disponibili per l’emergenza alluvione nei comuni di Medolla, Bastiglia e Bomporto per monitoraggio dei canali, pulizie, sgomberi e montaggio/smontaggio di strutture di prima accoglienza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...