Direzione, Lucia Bursi “Ecco la nuova Segreteria provinciale”

Il segretario provinciale Pd ha presentato la nuova composizione della segreteria

Nel corso della Direzione provinciale del Pd, il segretario provinciale Lucia Bursi ha presentato la nuova composizione della Segreteria provinciale e la costituzione di tre nuove Commissioni di lavoro tematiche.

Alla Direzione provinciale del Pd, il segretario provinciale Lucia Bursi ha presentato la rimodulazione della Segreteria resasi necessaria dopo che alcuni dei componenti indicati nel 2013 erano stati chiamati ad altri incarichi: “E’ giusto rivederla per questo – ha detto Lucia Bursi – ma credo che oggi serva anche qualcosa di diverso, un nucleo ristretto per riorganizzare il partito affiancato da altri componenti che lavorano per tematiche e che si spendono per stringere maggiori relazioni e rapporti, creare occasioni di confronto con le aree culturali, i soggetti economici, le parti della società civile che, oggi, non vedono nel Pd una risposta piena e di valore”.

La nuova Segreteria provinciale del Pd è così organizzata:

Fabio Braglia, coordinatore della segreteria

di cui Gruppo operativo della segreteria costituito da:

Enrico Campedelli, responsabile Organizzazione e Tesseramento

Leonardo Pastore, responsabile Feste

Maria Costi, responsabile Etica, Trasparenza e Legalità

Valerio Zanni, responsabile Risorse

Andrea Sirotti, segretario Pd città di Modena

Filippo Molinari, responsabile Enti locali e Ricostruzione

Benedetta Brighenti, responsabile Europa, Patto dei sindaci, Mobilità e Infrastrutture

Marina Vignola, responsabile Economia e Sviluppo

Ludovica Ferrari, responsabile Smart City, Bilanci e Fiscalità degli Enti locali

Giulia Pigoni, responsabile Politiche culturali e giovanili

Giulia Morini, responsabile Partecipazione

Grazia Baracchi, responsabile Scuola e Formazione

Simone Tosi, responsabile Ambiente

Roberto Solomita, responsabile Povertà, Disuguaglianze e Diritti

la coordinatrice Conferenza delle Democratiche

il coordinatore dei Giovani democratici

i coordinatori di Zona Pd

Oltre alla rimodulazione della segreteria provinciale, per rendere più efficace l’azione del partito è stato deciso di valorizzare il ruolo dei coordinatori di Zona, di rendere permanente il Coordinamento degli eletti, sperimentato nel corso dell’emergenza terremoto: “La Segreteria provinciale – ha detto Lucia Bursi – con i coordinatori di zona e il Coordinamento degli eletti rappresentano il luogo dove ricercare e trovare la sintesi politica e decisionale per garantire operatività”.

Sono state, inoltre, costituite, all’interno della Direzione provinciale, tre nuove Commissioni di lavoro aperte di cui, al momento, sono stati individuati i responsabili:

1) Commissione Regolamento della Direzione – presieduta dal presidente della Direzione provinciale Pd Giovanni Taurasi

2) Commissione Regolamento economico-finanziario – presieduta dal tesoriere provinciale Walter Reggiani

3) Commissione Etica, Legalità e Trasparenza – presieduta dall’avvocato Christian Mattioli Bertacchini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...