Un Magnanini sempre più spettacolare, prende fischi per fiaschi

Un Magnanini sempre più spettacolare, non se ne rende conto ma nel provare a “criticare” il sottoscritto, suo obiettivo preferito insieme al consigliere Zironi, non lo sa ma nomina come Vice sindaco lo stesso Zuckemberg.

ScreenHunter_194 Feb. 13 09.26Cosa è successo? Semplice; in “settegiorni” bellissima rubrica dello splendido settimanale Voce, che regolarmente dedica righe al sottoscritto (e come diceva un politico di lungo corso, “parlane bene o parlarne male, l’importante è parlarne” riferendosi alle critiche che la stampa gli rivolgeva), questa settimana prende Fischi per Fiaschi. In occasione del decimo anno di Facebook questa piattaforma social ha “regalato” a tutti i sui iscritti la possibilità di vedere un “video” che riassume la sua storia su Facebook. Un video ideato quindi dalla stessa Facebook. Un video che prende in automatico alcune informazioni dai profili personali. Da qualche settimana tutti gli utenti di Facebook hanno trovato un pulsante o un richiamo a vedere il “proprio video”, chi guarda il proprio video, questo gli compare nella bacheca personale. Ecco quindi che Florio, acuto e puntuto giornalista senza saperlo suggerisce a Bellelli di nominare come vice sindaco non il sottoscritto, inconsapevole autore del video, ma lo stesso Zuckemberg, capisco che il direttore di Voce piace ragionare sempre in grande ed immagina di non vivere a Carpi ma nella SiliconValley, ma forse questa volta ha esagerato (in tutti i sensi)…. Ovviamente per non vedermi assegnato la prossima settimana il premio Leonid Il’ič Brežnev dichiaro da subito che sono ironico.

Annunci

4 commenti

  1. Assessore, la dia completa l’informazione. E’ vero che Facebook genera in automatico i filmati, ma a volte sono talmente stupidi e superficiali che i diretti interessati li rifiutano, semplicemente cliccando il pulsante di diniego. Lei non l’ha fatto, autorizzando così la messa on line, un po’ per quel tot di narcisismo che le si riconosce e anche perché, evidentemente, non aveva nulla da obiettare. Dunque, è come se l’avesse fatto lei.

    • Florio mi sa che la prossima settimana il premio “Leonid Il’ič Brežnev” lo prendi tu…. io ero ironico…. capisco che non ci crederai ma è così… poi forse non so raccontare le barzellette, ma forse qualcuno non le vuole capire 😉 (sono ironico anche in questo caso)

  2. Ironico era certamente il tono: ma l’argomentazione in sé, nel volermi far passare per uno che ha preso fischi per fiaschi, non sapendo come funzionano le cose on-line, era puntuta. E non faceva ridere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...