Lavori alle alberature nei Giardini del Teatro

Tre settimane per la messa in sicurezza delle piante –Comunicato stampa n.36 del 4/2/2014
Inizieranno in questi giorni i lavori di messa in sicurezza di diverse alberature presenti nei Giardini del Teatro Comunale, piante facenti parte del patrimonio cittadino. Si tratta di diversi esemplari appartenenti a specie e dimensioni tra loro differenti (Taxus, Celtis australis, Fraxinus excelsa principalmente) sui quali si effettueranno modesti interventi di taglio di rami e asportazione delle parti secche.
L’area in questione ospita tra l’altro uno degli alberi più belli e longevi dell’intero patrimonio comunale, sulla quale si effettueranno anche verifiche sulla stabilità, secondo metodiche internazionalmente riconosciute. Si procederà anche in questa occasione all’eliminazione di un esemplare di Cedrus libani rovinato dalle copiose nevicate del febbraio 2013 e purtroppo irrimediabilmente compromesso.
Queste alberature saranno inoltre numerate, censite e georeferenziate secondo una metodica che, nel rispetto delle vigenti normative, intende garantire un maggiore controllo ed una maggiore conoscenza del patrimonio arboreo pubblico.
L’intervento, che si lega a quanto recentemente effettuato in occasione della risistemazione del Teatro Comunale, verrà effettuato da una ditta specializzata del settore; si stima che i lavori dureranno 3 settimane salvo avverse condizioni meteorologiche.
“Dopo i lavori alle alberature – spiega l’assessore al Centro storico Simone Morelli – si tratterà di mettere mano alla sistemazione dei percorsi pedonali di questa bellissima parte del centro, molto frequentata da grandi e piccini. E’un impegno che l’amministrazione comunale si è presa e che conta di portare a termine entro l’anno in corso”.

Annunci

Un commento

  1. Per mettere le mani sul giardino storico, consogliamo la lettura di due tesi di laurea:
    Mara Pivetti “Il verde nel centro storico di Carpi dal XIV AL XX SECOLO” presso ASC
    Luca Ghelfi “Dalle aree verdi del borgo medievale al primo giardino pubblico dentro le mura. Storia di piccoli giardini tra privato e pubblico a Carpi” presso Centro Etnografico
    Il primo è un’analisi architettonica attraverso le fonti
    il secondo è un’analisi storica iconografica e attraverso confronti con altri giardini dell’epoca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...