ALBERI VIALE MANZONI, MERCOLEDI’ 10 ASSEMBLEA PUBBLICA

via_manzoniI lavori di messa in sicurezza prevedono il taglio di una quarantina di piante

 

L’amministrazione comunale di Carpi ha in questi giorni concluso la campagna informativa con la quale si invitano i cittadini a partecipare all’assemblea pubblica che si terrà mercoledì 10 aprile in Municipio (alle ore 21) e che avrà come argomento i  lavori di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria dei filari di pioppi bianchi presenti in viale Manzoni. Alcune delle piante (oltre una quarantina) presenti nel tratto di strada che va da via Pezzana a via Ariosto (lato sud del viale) dovranno essere abbattute a causa delle loro condizioni (presenza di cavità, carie, funghi, fratture, difetti strutturali): ricordiamo che nell’agosto scorso una di queste era caduta schiantandosi su una macchina, per fortuna senza danni alle persone.

Oggi, 6 aprile, il tema è stato trattato nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato l’assessore all’Ambiente Simone Tosi e i tecnici comunali Paltrinieri, Zanazzi e Lodi, dopo che già nelle scorse settimane era stato affrontato dalla Commissione consiliare Ambiente e Territorio e dalla Consulta comunale tutela e valorizzazione delle risorse ambientali, territoriali, naturali, storico-artistiche ed archeologiche: l’intenzione dell’assessorato all’Ambiente, ribadita anche oggi da Tosi, è quella di chiedere alla città se intende portare proprie considerazioni o magari perizie tecniche alternative a quelle sulle quali si è basato il Servizio manutenzione verde pubblico per definire l’intervento.

“L’assemblea pubblica ha l’obiettivo di far comprendere le motivazioni che ci spingono a questa scelta, informando la cittadinanza sul progetto. Rimane comunque chiaro che queste piante devono essere abbattute per la messa in sicurezza del viale: al loro posto – ha spiegato l’assessore Tosi – verranno piantumati in viale Manzoni altri alberi più idonei dei pioppi a tollerare traffico, inquinamento o elevate temperature, ad esempio peri ornamentali, aceri campestri e noccioli, una quindicina in tutto. Sul lato nord del viale non è prevista una nuova piantumazione in attesa di considerare il progetto della pista ciclabile che qui dovrebbe trovare sede. Ricordo anche che il patrimonio arboreo della città è di circa 31 mila alberi tra parchi e viali e ogni anno piantiamo 700 alberi, tagliandone 150-200”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...