Cimiteri di Fossoli e Cortile, aggiudicati i lavori

Opere provvisionali urgenti al via la prossima settimana

Partiranno la prossima settimana le opere provvisionali urgenti che permetteranno di riaprire alle visite i due cimiteri di Cortile e Fossoli (rispettivamente a dicembre e a fine novembre), gli unici ancora chiusi a causa del sisma del maggio scorso nel territorio carpigiano. La gravità dei danni subiti dai due cimiteri è di entità diversa: Fossoli li ha subiti esclusivamente nella parte antica; Cortile ha visto crolli di arcate e soffitti delle gallerie, con caduta di parte delle macerie nei campi per le inumazioni.
A Fossoli il cantiere porterà in primis alla realizzazione di una nuova strada di accesso provvisoria al camposanto (per evitare il pericolo indotto dall’inagibilità della Chiesa madre incombente sull’ingresso del cimitero, i lavori di prima sistemazione della quale sono di prossimo inizio), di un nuovo muro di chiusura dell’ala nuova e di un cancello d’accesso; si punterà poi al rimaneggiamento e alla sistemazione dei manti di copertura in coppi e delle lattonerie, previo montaggio di un adeguato ponteggio, e al puntellamento dei soffitti dei porticati.
A Cortile il cantiere aprirà invece per consentire la realizzazione anche in questo caso di una nuova strada di accesso provvisoria: qui è già stato messo in sicurezza il campanile della chiesa. Inoltre è prevista la demolizione di porzioni di portico pericolanti, il puntellamento dei soffitti dei porticati e degli interrati, la messa in sicurezza tramite fasciature in legno e puntellature della Cappella del cimitero, la messa in sicurezza dei timpani dei porticati, la demolizione della porzione del muro di cinta pericolante, la copertura infine delle tombe e dei tombini scoperchiati.
I progetti, redatti dal Settore Restauro e conservazione del patrimonio immobiliare artistico e storico del Comune, prevedono un esborso complessivo rispettivamente di 100 mila euro per Fossoli e di 200 mila euro invece per Cortile, fondi anticipati dal Municipio in attesa del finanziamento della Protezione Civile. Le gare si sono svolte nella mattinata di ieri, 30 ottobre: il Consorzio Cooperative Costruzioni di Bologna si occuperà dell’esecuzione delle opere a Cortile affidandoli a CMB e si è aggiudicato l’opera offrendo un ribasso del 5,15% sul prezzo a base d’asta. Il CME di Modena (che affiderà l’intervento all’impresa Gemelli di Concordia) si è aggiudicato invece i lavori previsti nel cimitero di Fossoli, offrendo dal canto suo uno sconto del 5.97%

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...