Dismesso l’elettrodotto sud-ovest

 

L’infrastruttura attraversava diagonalmente la città Comunicato stampa n.208 del 3/09/12

Da qualche settimana l’elettrodotto a 132 kW che da decenni attraversava diagonalmente la zona sud-ovest della città e che collegava la Cabina Primaria Carpi Sud di Gargallo con la Cabina Primaria Carpi Nord di via dell’Industria non è più sospeso sulla testa dei carpigiani; i tralicci ci sono ancora ma non più i cavi e, cosa più importante, sono stati messi in funzione i nuovi elettrodotti (in parte interrati, in particolare nel tratto che va dall’A22 alla Cabina di via dell’Industria, sotto via San Giacomo) previsti nel progetto di riassetto della rete realizzato da Enel. “A oltre dieci anni dalla firma del protocollo tra Regione, Provincia, Comune ed Enel che ha dato avvio a tutta l’operazione – spiega l’assessore all’Ambiente Simone Tosi – l’amministrazione comunale crede giusto segnalare questo fatto. Nel 2007 si è conclusa la procedura di VIA con delibera della Giunta regionale che ha approvato il lavoro della Conferenza dei Servizi istituita per valutare il progetto presentato da Enel per il riassetto della rete elettrica ad alta tensione e dalla quale sono scaturite molte prescrizioni ed inviti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...