Carpi, uno standardo per i due marò

(http://www.sassuolo2000.it/2012/05/04/carpi-uno-standardo-per-i-due-maro/)

image E’stato presentato oggi alle ore 15.30 in via Berengario, di fronte alla sede del servizio QuiCittà (l’Ufficio relazioni col pubblico del Comune di Carpi) lo stendardo di solidarietà a Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due militari del battaglione San Marco tenuti prigionieri in India da diverse settimane in violazione alle norme del diritto internazionale e arrestati per l’omicidio di due pescatori mentre si trovavano su una petroliera in servizio anti-pirateria. Alla breve cerimonia hanno partecipato il Sindaco Enrico Campedelli, il Presidente del Consiglio comunale Giovanni Taurasi e il generale Maurizio Lauro, presidente di Assoarma oltre ad un rappresentante della sede modenese dell’Associazione Marinai d’Italia. L’iniziativa è stata sostenuta dall’amministrazione comunale, che ha accolto la richiesta della sezione carpigiana dell’Associazione nazionale Paracadutisti d’Italia, che si è incaricata di realizzare lo stendardo. Gli intervenuti hanno ribadito la necessità che questi nostri compatrioti, ai quali deve andare la solidarietà degli italiani, siano rimpatriati e processati secondo le norme del diritto internazionale. L’iniziativa si colloca nell’ambito dell’azione volta a dimostrare solidarietà a tutti i connazionali che nel mondo sono vittime di soprusi o in situazione nelle quali lo Stato di diritto è compromesso o negato. Durante la presentazione di oggi, proprio a questo proposito, è stato anche anticipato che per Rossella Urru, cooperante italiana anch’essa prigioniera da mesi nel deserto algerino, si sta organizzando un’iniziativa in città per il prossimo 16 maggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...