Lotta alle Mafie: Approvato un odg su ‘Avviso pubblico’

 

 

Nel corso del Consiglio comunale di Carpi di giovedì 19 aprile è stato approvato un ordine del giorno firmato dai consiglieri Maddalena Zanni (Pd) e Cristian Rostovi (PdL) che impegna l’amministrazione comunale ad aderire al progetto della Giunta dell’Unione Terre d’Argine che vuole fare sì che a sua volta l’ente aderisca all’associazione Avviso Pubblico, organismo che vede enti locali e Regioni lavorare di comune accordo per ‘formare’ i cittadini contro le mafie. “L’associazione – si legge nel documento dibattuto in aula – vuole essere una rete che consente di mettere insieme idee e progetti, servizi e informazioni. L’educazione alla legalità può essere un modo concreto ed efficace per combattere il contropotere criminale”.

Numerosi sono stati i consiglieri comunali intervenuti su questo tema. “Anche a Carpi la mafia c’è – ha spiegato ad esempio il consigliere Pd Roberto Arletti – e bisogna lavorare di più con le scuole, magari organizzando un campo di lavoro nelle terre confiscate alla mafia e non al Sud, ma in zone vicino alla nostra”. L’assessore all’Urbanistica Simone Tosi dal canto suo ha preso la parola ricordando in primis i recentissimi fatti criminosi avvenuti nella nostra zona. “Ci sono troppi segnali che ci dicono che il ‘mostro’ crede di avere la forza – ha detto – di alzare la testa anche nel nostro territorio. La città però è pronta a reagire e salutiamo con piacere la recente nascita di un presidio di Libera nelle Terre d’Argine. Non voltiamo lo sguardo da un’altra parte, mi auguro un voto unanime su questo odg”. Francesca Cocozza (Pd), ricordando l’ora tarda nella quale si stava dibattendo su questo importante tema ha rammentato che bisogna dire no agli appalti al massimo ribasso e che forse le istituzioni non hanno lottato abbastanza contro questo fenomeno. Cristian Rostovi (PdL) dal canto suo ha sottolineato invece come fosse importante che il Consiglio comunale prendesse posizione su questo tema, “di cui si deve parlare chiaramente, anche dopo mezzanotte. Non sono soldi spesi meglio quelli dell’adesione ad Avviso Pubblico, si tratta di un primo passo verso la consapevolezza che bisogna difendere queste terre dalle mafie”. Anche Idv e Fli hanno poi chiesto di sottoscrivere l’ordine del giorno firmato da Zanni e Rostovi: il documento è poi stato votato all’unanimità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...