L’ASSESSORE TOSI HA INAUGURATO UN NUOVO CANTIERE

Una palazzina tutta ecologica alle porte di Budrione

da Gazzetta di Modena 9 ottobre 2011

Clima block, ovvero 24 centimetri di coibentante. Questa è la formula chiave con cui si stanno costruendo gli undici appartamenti che diverranno pronti a giugno 2012 in via Rosa Luxemburg a Budrione, per l’edificazione dei quali è stato aperto il cantiere tre mesi fa, in carico all’azienda Apm di Carpi. L’edificio non supererà l’altezza di tre piani, rispettando così la coerenza del paesaggio circostante, e l’investimento effettuato da Apm ammonta complessivamente a 5 milioni di euro. Ieri alla presenza dell’assessore all’urbanistica Simone Tosi, è stato presentato il cantiere in costruzione. «Una volta finito, l’immobile comprenderà sia maisonettes, che attici con piscina. – spiega Armando Nocera, di Apm – Lo possiamo definire ecologico in tutti i cicli di produzione. Il principio che sta alla base è quello della domotica, il riscaldamento sarà da pavimento e, inoltre, è prevista una centrale termica a basso consumo». Inoltre, vi è un altro gioiellino, Clima block, costituito da blocchi di polistirolo componibili fra loro, al cui centro viene riversata una colata di cemento, per un isolamento da classe A dell’edificio, a garanzia dell’efficienza energetica e della velocità di fabbricazione, dovuta alla facilità di sovrapposizione di questi blocchi di polistirolo. «Questo metodo di costruzione è stato sperimento con successo a Forte dei Marmi – prosegue Nocera – dove abbiamo ristrutturato una palazzina storica dell’ottocento. È una modalità innovativa basata sullo spessore del coibentante ha attratto da subito l’attenzione del mercato russo, prima ancora di quello italiano. Ci auguriamo che ora prenda piede anche qui e la collocazione delle future abitazione in un paesaggio perlopiù di campagna, siamo convinti, ne farà apprezzare meglio le caratteristiche».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...