Giovedi 5 maggio Giretto d’Italia. Il Comune di Carpi aderisce.

TUTTI IN SELLA IL 5 MAGGIO PER VINCERE IL “GIRETTO D’ITALIA”
Modena e Carpi cercano ciclisti urbani per sfidare gli altri Comuni nel
Campionato nazionale della ciclabilità urbana: si partecipa andando in
bici dalle 7.30 alle 9.30

Modena e Carpi chiamano all’appello i propri ciclisti per partecipare al
“Giretto d’Italia” e, magari, vincere. Giovedì 5 maggio dalle 7.30 alle
9.30 a correre non saranno i campioni sulle biciclette da corsa, ma
tutti coloro che normalmente utilizzano le due ruote per gli spostamenti
quotidiani in città. Per aggiudicarsi il primo Campionato nazionale di
ciclabilità urbana si dovrà gareggiare con altri Comuni italiani nella
rilevazione dei flussi ciclistici. All’iniziativa, promossa da
Legambiente e Fiab – Federazione italiana amici della bicicletta,
partecipano i Comuni di Modena e Carpi.
I rilevatori conteggeranno nella fascia oraria dalle 7.30 alle 9.30 i
passaggi di auto, moto, scooter, autobus, pedoni e biciclette. Per ogni
pedone e ciclista sarà assegnato un punto valido per il premio di Comune
più sostenibile, mentre i passaggi dei veicoli motorizzati comporteranno
decurtazioni di punti. Le rilevazioni saranno fatte su tre “check
point”, individuati sulle strade di accesso al centro storico e fuori
dalla Zona a traffico limitato (Ztl). In via Luosi si esaminerà l’area
in prossimità dell’istituto superiore Fermi e il calcolo dei ciclisti
sarà garantito dal contabici elettronico. In via Fogliani e viale
Medaglie d’Oro invece le rilevazioni saranno fatte a mano.
A tutti gli alunni o gli studenti che, a piedi o in bicicletta, si
recheranno in una delle scuole vicine ai “check point” saranno
consegnati gadget e riconoscimenti. Partecipano infatti attivamente
all’iniziativa gli istituti Fermi e Carducci, che premieranno le classi
più virtuose, mentre per il polo scolastico Valli e Carbonieri saranno
potenziate le attività del progetto “Vado a scuola con gli amici”, che
da anni incentiva gli alunni alla “mobilità dolce” e normalmente vede la
partecipazione di circa 150 bambini.
A Carpi i “check point” per misurare il numero di pedoni e ciclisti
saranno all’inizio di corso Roma, di corso Fanti e di corso Cabassi.
Depliant e mappe dell’iniziativa si possono scaricare sul sito del
Comune di Modena e per altre informazioni si può telefonare al numero
059 2033673.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...